logoatstudio2
L'ARCHITETTURA È

 
IL GIOCO SAPIENTE,

 
RIGOROSO E MAGNIFICO,

 
DEI VOLUMI

 
ASSEMBLATI NELLA LUCE.

 
Le Corbusier

 
Cavalieri - Sala degustazione

SCHEDA PROGETTO


LUOGO: Genzano di Roma 
COMMITTENTE: Azienda Agricola Cavalieri 
DATI DIMENSIONALI: Dimensione lotto 5000 mq Superficie edificio 2500 mq Cubatura complessiva 800 mc
CRONOLOGIA: Progetto 2004-2005 Realizzazione 2007-2009
PROGETTO ARCHITETTONICO: AT STUDIO Arch.Roberto Mazzer, Arch Mauro Merlo, Arch. Lamberto Danese con Arch. Mauro Middei e Arch. Paolo Di Giacomantonio


FOTOGRAFIE: Luigi Filetici



DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto presentato è l’ampliamento di uno stabilimento per la produzione ed imbottigliamento del vino situato nel comune di Genzano di Roma. Il nuovo edificio è posto a fianco dello stabilimento e della casa colonica esistenti posizionati su un’altura in una posizione dominante rispetto all’orografia della zona ed affacciata verso il mare posizionata nella zona alta dei Castelli Romani. Il contesto è caratterizzato da un ampio giardino di proprietà e dal sistema dei vigneti che degrada verso il mare.

Il progetto si pone come una nuova realtà funzionale ed un simbolo di riconoscimento per la cantina vinicola. Elemento fondamentale per le attività dell’azienda ma anche punto di riferimento visivo per la zone limitrofe. Al tempo stesso il nuovo edificio è dispositivo funzionale per l’osservazione del paesaggio. Luogo nel quale la natura circostante entra con tutta la forza dei colori e dispositivo visivo dal quale osservare il paesaggio circostante, cannocchiale e lente visiva che dilata la potenza del paesaggio proiettandola all’interno della struttura edilizia.

Abbiamo pensato il volume principale come un prisma geometrico molto semplice, sospeso, stereometrico e quasi muto nella linearità della forma e nella sobrietà dei materiali. Un grande monolite in ardesia nel quale i due lati corti rappresentano il collegamento visivo “passante” con la natura circostante, da un lato la vallata ed il mare, dall’altro i monti dei castelli romani. Oggetto antropico nella natura e paesaggio all’interno dell’edificio. Ardesia per i rivestimenti e basaltica per le pavimentazioni sono gli unici due materiali utilizzati per la costruzione; a questi si aggiungono le grandi vetrate del volume principali ed i parapetti ancora in vetro del tetto giardino.

Progetti in evidenza

bivaccofanton/esterno-neve_1451317599.jpg

Bivacco F.lli Fanton

Progetti in evidenza
cavalieri/cavalieri-vistaesterna02_1444498719.jpg

Cavalieri - Sala degustazione

Progetti in evidenza
bacco/img_6429_1453038599.jpg

Cantina Bacco - Sala degustazione

Progetti in evidenza
supermercato/img_5585_1453049642.jpg

Supermercato Antica Tradizione

Progetti in evidenza
nido-regionelazio/nido-regione---vista-di-una-aula_1451320149.jpg

Nido Regione Lazio

Progetti in evidenza

News ed eventi

Sono in via di completamento i lavori alla nuova sala degustazione dell'azienda agricola ...
Il progetto per una villa destinata ad una famiglia di quattro si articola in una ...
Il progetto per l'ampliamento dell'Azienda Agricola Terra di Briganti prevede la ...
Il progetto per il palazzo Tronconi è finalizzato alla realizzazione di un nuovo ...
logoatstudio2