logoatstudio2
L'ARCHITETTURA È

 
IL GIOCO SAPIENTE,

 
RIGOROSO E MAGNIFICO,

 
DEI VOLUMI

 
ASSEMBLATI NELLA LUCE.

 
Le Corbusier

 
Bivacco F.lli Fanton


SCHEDA PROGETTO

LUOGO: Auronzo di Cadore (BL)
COMMITTENTE: CAI Belluno
DATI DIMENSIONALI: Superficie 16 mq Cubatura 64 mc
CRONOLOGIA: Progetto 2014
PROGETTO ARCHITETTONICO: AT STUDIO con arch. Andrea Berrettoni


DESCRIZIONE DEL PROGETTO

“Essendo impossibile un effettivo ritorno l’unico modo di far vivere la tradizione, è quello di negarla come conclusa (…)” Carlo Mollino

Il progetto presentato risponde al concorso bandito dalla Sezione Cadorina del C.A.I. di Auronzo e che ha per oggetto la costruzione di un bivacco alpino.

In particolare il concorso propone la ricostruzione del Bivacco Fratelli Fanton secondo le moderne tecnologie ed attraverso l'individuazione di soluzioni di ottimizzazione degli aspetti funzionali e tecnici.

Il progetto cerca di sviluppare una buona qualità architettonica attraverso una forte integrazione con il contesto ambientale e paesaggistico.

Il primo obiettivo è stato quello dell'individuazione di una "forma", non autoreferenziale, capace di risolvere i problemi tecnici del particolare contesto ambientale. Una forma, intesa come dispositivo necessario e sufficiente a risolvere i problemi posti dalle richieste formali e funzionali. Un sistema complesso in grado di introiettare nel miglior modo le caratteristiche tecniche, funzionali e formali necessarie a restituire un adeguata risposta alle richieste del bando.

Il secondo obiettivo è stato quello di determinare una forma contemporanea attraverso una re-intrepretazione della forma del bivacco tradizionale. Una ricerca attenta ed accurata dei bivacchi storici, un approfondito lavoro bibliografico, mirata ad una interpretazione contemporanea di una tipologia storica e per diversi aspetti consolidata e funzionale.

Ne discende una proposta che cerca di coniugare la tradizione con la contemporaneità, la semplicità con le complessità funzionali e tecnologiche. Una particolare attenzione è stata posta agli aspetti della realizzazione intesa come prefabbricazione e facilità di montaggio, nonché alla manutenzione. Tutti elementi determinanti per la riuscita di questa tipologia di progetti.

Una sfida, che come tutte quelle che si affrontano in montagna, meritano conoscenza, attenzione, prudenza e tenacia. Il progetto cerca di essere il risultato di uno sforzo di coordinamento delle diverse variabili progettuali, da quelle spaziali a quelle funzionali, dagli aspetti tecnologici a quelli strutturali.

Progetti in evidenza

bivaccofanton/esterno-neve_1451317599.jpg

Bivacco F.lli Fanton

Progetti in evidenza
cavalieri/cavalieri-vistaesterna02_1444498719.jpg

Cavalieri - Sala degustazione

Progetti in evidenza
bacco/img_6429_1453038599.jpg

Cantina Bacco - Sala degustazione

Progetti in evidenza
supermercato/img_5585_1453049642.jpg

Supermercato Antica Tradizione

Progetti in evidenza
nido-regionelazio/nido-regione---vista-di-una-aula_1451320149.jpg

Nido Regione Lazio

Progetti in evidenza

News ed eventi

Sono in via di completamento i lavori alla nuova sala degustazione dell'azienda agricola ...
Il progetto per una villa destinata ad una famiglia di quattro si articola in una ...
Il progetto per l'ampliamento dell'Azienda Agricola Terra di Briganti prevede la ...
Il progetto per il palazzo Tronconi è finalizzato alla realizzazione di un nuovo ...
logoatstudio2